Dark City

Da Ufopedia.

(Differenze fra le revisioni)
(Voci correlate)
 
Riga 30: Riga 30:
[[categoria:Cinema e TV]]
[[categoria:Cinema e TV]]
[[Categoria:Alieni nordici]]
[[Categoria:Alieni nordici]]
 +
[[categoria:Felinoidi]]

Versione attuale delle 20:10, 10 ott 2019

Locandina di Dark City

Dark City è un film di fantascienza del 1998, diretto da Alex Proyas e interpretato, fra gli altri, da William Hurt, Rufus Sewell, Kiefer Sutherland e Jennifer Connelly.

È stato presentato fuori concorso al 51º Festival di Cannes. In ufologia è una metafora del matriarcato cristiano pleiadiano, felinoide e mantideo.

Indice

Trama

John si risveglia e scopre con orrore che una donna è stata uccisa nel suo appartamento, ma lui non ricorda più nulla della propria vita, se non alcune immagini confuse. Scappa immediatamente dalla propria abitazione e tenta di ricostruire poco a poco il suo passato, mentre la polizia gli dà la caccia. Nel suo pellegrinaggio nella città scopre però degli strani avvenimenti: la notte ad esempio i palazzi cambiano forma e chiunque tranne lui in città cade in un sonno profondo. Solo alcuni strani individui vestiti di nero, da cui è inseguito, sembrano immuni al potere sovrannaturale che piega gli abitanti della cittadina al proprio volere.

John conosce a questo punto il dottor Schreber, che gli rivela che questi strani esseri sono in realtà extraterrestri e che stanno svolgendo degli esperimenti, con il suo aiuto, sugli esseri umani per carpire il segreto dell'individualità. John decide allora di lottare contro gli alieni per far riguadagnare la libertà al genere umano e rivedere finalmente la luce del sole.

Curiosità

Galleria immagini

Voci correlate

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Menu principale
Strumenti