Teschi di Cristallo

Da Ufopedia.

(Differenze fra le revisioni)
(In ufologia)
(Collegamenti esterni)
 
Riga 39: Riga 39:
[[categoria:Scienze]]
[[categoria:Scienze]]
[[Categoria:Fenomenologia]]
[[Categoria:Fenomenologia]]
 +
[[Categoria:Siriani]]

Versione attuale delle 14:25, 6 set 2019

I Teschi di Cristallo sono oggetti mitologici appartenuti alla cultura Maya, e divenuti celebri in seguito al ritrovamento di Mitchell-Hedges.

Indice

La Leggenda

La leggenda narra che in tutto il mondo esistono 13 teschi di cristallo, di dimensioni diverse. Essi furono donati agli uomini dagli stessi dèi, prima di ripartire verso le stelle dalle quali erano venuti, e che vennero sparsi per il pianeta. Quando l'uomo ritroverà tutti i Teschi e li radunerà sul punto alto della piramide di Chitzen Itza, riacquisterà l'antica conoscenza andata perduta con il tempo. La figura del Teschio indicava per i popoli precolombiani (Maya inclusi) e Preincaici il concetto del dualismo Morte-Rinascita. Infatti, secondo alcune fonti la leggenda si dovrebbe avverare non prima della Fine dell'Era, ovvero non prima del Dicembre 2012. Nelle profezie Maya, Tolteche ed Azteche, la Vecchia Era che cede a quella Nuova entrante, infatti, è sempre raffigurata con un teschio. Secondo alcuni interpretatori, la Leggenda vuole indicare il concetto che la Nuova Era entrante nel 2012 sarà portatrice di saggezza e il numero 13 ricorda i tredici dèi del mondo superiore.

I Teschi ritrovati

Nonostante le varie interpretazioni della leggenda, molti Teschi di Cristallo reali sono stati ritrovati, e molti di loro risalgono appunto all'Epoca Precolombiana, o anche molto prima. Per questo motivo, sono stati classificati come OOPArts, ovvero oggetti fuori dal tempo. Sappiamo che circolano migliaia di teschi falsi spacciati per veri, tutti di manifattura recente, e solo sette sembrano essere autentici, o comunque diversi dagli altri.

In ufologia

Sembra che siano manufatti di origine siriana (di Sirio) e ne parlamo le contattiste Patricia Cori e Marina Tonini.

Galleria

Le seguenti immagini sono in ordine: il Teschio di Ametista; il Teschio di Mitchell-Hedges; il Teschio Max; il Teschio conservato allo Smithsonian Museum; il Teschio conservato al British Museum; il Teschio di Quarzo Rosa.

Collegamenti esterni

Anno 2012 - I Teschi di Cristallo

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Menu principale
Strumenti