Cristianesimo

Da Ufopedia.

Croce latina.
Maitreya o Istruttore del Mondo, forse Gesù Cristo ritornato per gli ultimi giorni, forse l'Anticristo, forse solo un mitomane
Una rappresentazione di Ashtar Sheran, di Metharia in Alfa Centauri, sèdicente comandante della flotta federale della FG. Secondo certi contattisti Gesù di Nazareth sarebbe un'incarnazione dell'Angelo Michele - Ashtar Sheran.
Gesù ricostruito come tipico ebreo palestinese mediorientale di carnagione olivarstra di capelli e occhi neri di 2000 anni fa.
« Nella casa del Padre ci sono molte dimore; se no, ve lo avrei detto; io vado a prepararvi un posto. E quando sarò andato e vi avrò preparato il posto, ritornerò e vi accoglierò presso di me, affinchè dove sono io siate anche voi. »

Giovanni 14, 2 e 3

« Queste cose ve le ho dette per metafore; l’ora viene che non vi parlerò più per metafore, ma apertamente vi farò conoscere il Padre. In quel giorno chiederete nel mio nome; e non vi dico che io pregherò il Padre per voi; poiché il Padre stesso vi ama, perché mi avete amato e avete creduto che son proceduto da Dio. Son proceduto dal Padre e son venuto nel mondo; ora lascio il mondo, e torno al Padre. »

Giovanni 16, 25-28

« Io guardavo quegli esseri ed ecco sul terreno una ruota al loro fianco, di tutti e quattro. Le ruote avevano l'aspetto e la struttura come di topazio e tutt'e quattro la medesima forma, il loro aspetto e la loro struttura era come di ruota in mezzo a un'altra ruota. Potevano muoversi in quattro direzioni, senza aver bisogno di voltare nel muoversi. La loro circonferenza era assai grande e i cerchi di tutt'e quattro erano pieni di occhi tutt'intorno. Quando quegli esseri viventi si muovevano, anche le ruote si muovevano accanto a loro e, quando gli esseri si alzavano da terra, anche le ruote si alzavano. Dovunque lo spirito le avesse spinte, le ruote andavano e ugualmente si alzavano, perché lo spirito dell'essere vivente era nelle ruote. Quando essi si muovevano, esse si muovevano; quando essi si fermavano, esse si fermavano e, quando essi si alzavano da terra, anche le ruote ugualmente si alzavano, perché lo spirito dell'essere vivente era nelle ruote. »

Ezechiele 1, 15-21

Secondo alcuni ufologi (come Barry Downing) il Cristianesimo sarebbe una religione ufologica ante-litteram in quanto frutto di channeling di Gesù Cristo e del contattismo di San Paolo di Tarso e San Giovanni evangelista. Le teorie di Zecharia Sitchin possono gettare nuova luce sulle miracolose concezioni di Anna (che partorì Maria) e di Maria (che partorì Gesù). Alcune fonti ufologiche vogliono che gli angeli (gli UFO?) operarono queste abduction per essere sicuri che Gesù avesse nel proprio patrimonio genetico i geni della predisposizione all'immortalità e forse della telepatia. La certezza imponeva che sia il padre che la madre fossero portatori di tali geni. Il fatto che Maria morì in vecchiaia naturalmente a Efeso si spiega col fatto che probabilmente tali geni vengono attivati solo dal pane della vita (presente nei miti sumerici di Sitchin) e che Gesù venne alimentato con tale alimento solo dopo l'"ascensione in Cielo". Nel caso corrisponda a realtà il dogma cattolico dell'assunzione di Maria, questo in ufologia può essere interpretato come abduction da parte di angeli (o UFO).

Secondo alcuni il channelling di Gesù di Nazareth sarebbe un modo che hanno usato i pleiadiani (o i siriani su richiesta dei pleiadiani) o gli angeli per innestare un mito di fondazione a loro utile al fine di controllare la terra successivamente (al periodo di "innesto" del mito fondativo, nel 0 dC). Può darsi che nelle prime battaglie, i cristiani (degli eserciti romani di Costantino, per esempio) siano stati aiutati da flotte invisibili di UFO pleiadiani. Inoltre può darsi che il Vangelo sia tecnologia psico-religiosa e legislativa pleiadiana approvata da Dio.

Vivrebbe dal 1977 nella comunità pakistana di Londra un sedicente profeta contemporaneo, che si fa chiamare Maitreya o Istruttore del Mondo, che dice di essere Gesù (ma anche Krishna e il Mahdi) tornato per la fine dei giorni (inizio dell'Era dell'Acquario). Comunica i suoi commenti sull'attualità mediante contatto telepatico, una volta con uno scultore scozzese, Benjamin Creme, e oggi con un'equipe di telepati suoi discepoli, e la sua rivista Share International. Per mostrare quanti nella storia hanno rivendicato questo ruolo si veda la lista dei sedicenti Messia e Lista dei sedicenti Gesù. Se costui sia una figura positiva (cioè sia veramente Gesù ritornato), negativa (cioè sia un falso profeta, mandato dai rettiliani, forse l'Anticristo) o un semplice mitomane solo il futuro lo potrà dire. Vedi la Seconda venuta di Gesù.

Il simbolo della Federazione galattica (l'Ummac Dan) richiama la stella di Davide (quindi l'ebraismo) o la merkaba, la croce (quindi il cristianesimo) e due mezze lune che si danno la schiena (vedi Islam). Si suppone, quindi, che le tre religioni abramitiche abbiano avuto origine da contatti extraterrestri.

Sembra che la Fratellanza di Luce ritenga che il cristianesimo attuale debba rettificare i suoi assunti, per una parzialmente errata interpretazione del Vangelo.

Circa la posizione del Vaticano riguardo agli UFO si veda Ammissione della Chiesa. Il primo contatto della Chiesa Cattolica col fenomeno UFO fu nel 1954 a mezzo del vescovo di Los Angeles James McIntyre (vedi il fatto di 1954/02/20, Kern County, California, USA), che informò subito Pio XII (che nel 1950 aveva già visto un UFO, vedi il fatto del 1950/10/28, Vaticano, Roma, Lazio, Italia, UE). Una volta tornato negli Stati Uniti McIntyre e l’Arcivescovo di Detroit Edward Mooney furono i principali coordinatori delle operazioni di passaggio delle informazioni al Vaticano. Lo stesso McIntyre ed altri esponenti del SIV (Servizio Informazioni del Vaticano, gestito dai Gesuiti) iniziarono ad avere degli incontri diretti, in assenza e all’insaputa dei militari, con una razza aliena di tipo nordico, apparentemente positiva, proveniente dalle Pleiadi; questi alieni misero in guardia dagli esseri che erano stati incontrati in precedenza dagli americani nel deserto della California (i Grigi). Questi incontri con esponenti del SIV si verificarono più volte negli USA e due volte anche all’interno dei Giardini Vaticani presso la Pontificia Accademia delle Scienze, alla presenza dello stesso Papa Pio XII. In seguito anche Papa Giovanni XXIII beneficiò dell’appoggio di questi esseri che avevano sposato la causa Cristiana (vedi fatto del 1961/07, Castel Gandolfo, Lazio, Italia) ma preferì rendere sempre comunque il merito a più vaghi “interventi angelici”. Giovanni XXIII riteneva inoltre inaccettabile che una simile relazione fosse rivelata al popolo cristiano. Successivamente il Pontefice decise che la Chiesa non doveva più intrattenere rapporti diretti e collaborazioni con gli alieni, seppur positivi.

Il Vaticano, per verificare l'esistenza del pianeta Nibiru, avrebbe costruito segretamente il Radiotelescopio Vaticano d'Alaska e mandato la sonda spaziale Siloe ai confini del Sistema Solare.

Alcuni ufologi ipotizzano che miracoli riconosciuti dalla Chiesa Cattolica come il Miracolo del sole del 1917 a Fatima o del 2006 a Medjugorje siano spiegabili come l'apparizione di una sfera di luce (o fulmine globulare) mobile infrappostasi tra la folla ed il Sole, creando l'impressione che fosse il Sole a muoversi. Idem per l'"In hoc signo vinces" con la croce visto da Costantino nella battaglia di ponte Milvio a Roma e per le varie croci e madonne di luce bianca viste in aria oggidì, o il cavallo verde dell'apocalisse comparso al Cairo nel 2011, tutti probabilmente ologrammi emessi da UFO otticamente invisibili pleiadiani (o siriani su richiesta dei pleiadiani) e/o sfere di luce.

Da notare che l'unica Cattedra di Esobiologia esistente al mondo è assegnata a un gesuita.

Probabilmente il Vangelo è tecnologia psico-religiosa e legislativa pleiadiana, mantidea e forse felinoide approvata da Dio.

La lotta o quantomeno la resistenza alle entità sulfuree e/o ai rettiliani è un dovere che dovrebbe accomunare tutti (cristiani, musulmani, ebrei, comunisti, ecc). CONSIGLIO A TUTTI I BLOGGERS DI LINKARE COME SITO AMICO LA QUINTA COLONNA.

Il paradiso di cui parla il Vangelo potrebbe essere la Sesta dimensione nota in ufologia, oppure le dimensioni dalla sesta alla dodicesima. In ufologia alcuni ipotizzano che la resurrezione in carne ed ossa degli uomini da parte di Dio sia possibile, in quanto secondo la moderna teoria fisica del paradigma olografico la realtà sarebbe un'immensa simulazione digitale (ove i bit sarebbero cubi di lato lungo la lunghezza di Planck e il tempo avanzerebbe a scatti lunghi il tempo di Planck). Essendo la realtà una simulazione simile a un gioco per computer, Dio (colui che controlla la simulazione) può calcolare i "punti" degli omini (in flusso, istantaneamente da parte del sistema, con risultato fissato alla morte) e, avendo memorizzato tutti i dati fisici della persona fino al livello di dettaglio delle lunghezze di Planck, può benissimo "schiacciando un tasto" far "risorgere" (scientificamente si potrebbe dire ri-materializzare) le persone morte nel giudizio particolare dopo il giorno del Giudizio. Poi, una volta ri-create le persone, le può mandare (sempre "schiacciando un tasto") in paradiso (forse in sesta dimensione) se i punti di bene sono stati sufficienti, o all'inferno se i punti sono stati insufficienti.

NB: Propongo ai cattolici ed ai cristiani in generale di considerare il messaggio di Gesù come un messaggio volto a cambiare in meglio il cuore degli uditori che, come in una scala ascensionale, sono stati gli ebrei, poi i romani, poi gli europei, poi i terrestri, e magari in futuro i pleiadiani e le mantidi e i felinoidi (per il loro supposto coinvolgimento nel progetto abramitico), poi il resto della federazione galattica, quindi tutti i popoli della galassia Via Lattea, poi il resto dell'universo e del multiverso. Come in un programma di espansione e conversione progressiva spirituale, non con la guerra di eserciti o di aviazione militare o atomica. Insomma i cristiani potrebbero dire che Gesù è morto non solo per tutti gli uomini della terra, ma per tutti nel multiverso.

NBB: Alcuni dicono che i fatti tradizionali di Gesù (per il Cristianesimo) e di Aisha (moglie di Maometto, per l'Islam), siano stati mandati da Dio per risolvere il problema della violenza mortale verso le donne e i bambini/e (col Cristianesimo) e quello della pedofilia omosessuale maschile (con l'Islam).

NBBB: Può darsi che nella competizione tutta interna alla Fratellanza di Luce tra pleiadiani e felinoidi (matriarcali) e siriani e canidi (patriarcali), Dio prediliga gli Anunnaki (di Nibiru) e gli Andromediani perchè hanno un modello sociale medio, ove uomini e donne hanno pari diritti e doveri (si veda la Stella di Davide, con triangolo con punta in alto maschile e triangolo con punta in basso femminile, e 10 comandamenti e legge del dharma che sono assolutamente neutre da un punto di vista sessuale). Analogamente, può essere che a una uguale polarità cristianesimo-islam siano indicate come più equilibrate le religioni ebraismo, buddhismo e induismo. Questo a meno che Dio abbia una preferenza per i maschi e Dio ne sa di più.

NBBBB: Secondo certi contattisti Gesù di Nazareth sarebbe un'incarnazione dell'Angelo Michele - Ashtar Sheran.

Indice

Galleria immagini

Su youtube

aahttps://www.youtube.com/watch?v=iUTyvcA-334

aahttps://www.youtube.com/watch?v=kMi4bp25zag

aahttps://www.youtube.com/watch?v=47ggpwfbDWQ

aahttps://www.youtube.com/watch?v=CEZgnilM6so

Voci correlate

Collegamenti esterni

http://www.edicolaweb.net/ufost25s.htm


http://www.share-italiano.org/articolo11.shtml

http://www.share-italiano.org/articolo10.shtml

http://www.share-italiano.org/articolo09.shtml

http://www.share-italiano.org/articolo08.shtml

http://www.share-italiano.org/articolo07.shtml

http://www.share-italiano.org/articolo06.shtml

http://www.share-italiano.org/articolo05.shtml

http://www.share-italiano.org/articolo04.shtml

http://www.share-italiano.org/articolo03.shtml

http://www.share-italiano.org/articolo02.shtml

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Menu principale
Strumenti